martedì 21 aprile 2009

Alfajores di maizena

Ingredienti:

Massa:

  • Burro, 250 gr.
  • Zucchero, 150 gr.
  • Uova, 2
  • Vanillina, 1 bustina
  • Maizena (amido di mais), 300 gr.
  • Farina lievitante, 175 gr.
  • oppure
  • farina, 175 gr.
  • lievito vanigliato, 1 bustina

Ripieno:

  • Dolce di latte, 500 gr. (*)
  • Cocco grattato

Metodo di preparazione:

  • Preriscaldare il forno a temperatura media (180°).
  • In una ciottola sbattere a crema il burro con lo zucchero. Incorporare le uova ad uno e la vanillina.
  • Setacciare la farina con la maizena e aggiungere alla preparazione anteriore.
  • Mescolare, formare una massa liscia e lasciarla riposare nel frigorifero per 2 ore avvolta in pellicola trasparente.
  • Stendere l'impasto sul tavolo infarinato e tagliare dischetti de 2 cm.de diametro.
  • Mettere su una teglia previamente imburrata e infarinata, e cuocere per 8 minuti. Ritirare e lasciare raffreddare.
  • Prendere un dischetto, mettere sopra un cucchiaio di dolce de latte e coprirlo con un altro dischetto. Spalmare i bordi con il dolce e soffiarle sopra il cocco grattato.

(*) Le confezioni di dolce di latte si trovano generalmente in negozi d'erboristeria dove vendono diversi prodotti argentini.

21 commenti:

  1. ciao sono romina e da poco sono tornata da mar del plata-argentina e ho una grande nostalgia degli alfajores al cioccolato (avanna).... nn sai se in italia ci sono dei rivenditori? cia cio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io compro su www.yerbamate.it saluti Patricia

      Elimina
    2. www.yerbamate.it

      Elimina
    3. SI LO TROVI EN LA VIA MORONI 16 BERGAMO CIAO MARCELO

      Elimina
  2. comunque proverò la tua ricetta...

    RispondiElimina
  3. Per chi non riesce a trovare il dulce de leche, puo riuscire a fare in questo modo... Prende nel supermercato le lattine di latte concentrato nestle' (in lattina, non tubetto) e lo fa cuoccere in due modi, o nella pentola a pressione piena d'acqua e senza aprire la lattina per 45 min dopo il primo suono di ebollizione della pentola, dopo far raffreddare e mangiare. L'altro modo e' far bollire in una pentola grande la lattina di latte concentrato nestle' chiusa per al meno 2 ore a fuoco lento-medio, far raffreddare e mangiare...
    Per qualsiase altra info contattarmi: iyaremis@yahoo.es

    RispondiElimina
  4. Devo dire che ho provato a fare los alfajores, sono cubana e non centro niente con i dolci, i miei migliori amici sono le versa e inforna cameo o buitoni, e con la vostra ricetta ce lo fatta!!! sono rimasti buonissimi!!! i miei complimenti al vostro blog, continuate a darci queste spettacolari ricette, GRAZIE a voi riesco ad accontentare mio marito argentino con le prelivatezze dell'Argentina... Muchas gracias Beatriz...
    Iyaremis

    RispondiElimina
  5. ciao mi chiamo mercedes, volevo dire che cuando fatte bollire il latte condensato chiuso controlate che sia sigilato el sopra e il sotto, altrimenti potrebe scopiare como me sucesso a me, la lata non dovrebe avere il apri facile ....a presto

    RispondiElimina
  6. ma per quante persone e questo dolce?? :)

    RispondiElimina
  7. SOY ARGENTINA, PERO VIVO e Italia y e aprendido hacer los alfajores y la receta es muy parecida a esta vienen muy ricos, en ves el dulce de leche lo hago yo con la leche fresca y tambien aprendi hacer las facturas, bueno al vivir tan lejos de la nuestra tierra si queremos continuar a comer nuestras cosas , no queda otra que aprender a hacerlas !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo commento. Condivido pienamente con quello che dici.

      Elimina
  8. yo tambien vivo en italia y luego de anios encontre un negocio que traen cosas de todo el mundo , asique me hago traer yerba y alfajores.........tarda un mes, pero vale la pena

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti per i bei commenti. Sarebbe bello compartire gli indirizzi dei posti dove si comprano i prodotti, come la yerba e gli alfajores, per le personne che non sanno dove andare a fare le spese. Io, che abito in provincia di Fermo, vado a una erboristeria de Porto Sant'Elpidio: 'La magia delle erbe' sulla nazionale.
    Beatriz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao anch'io sono argentina e abito in italia da 8 anni, da 2 anni abito in veneto e ho trovato a Bassano del Grappa (vicino al ponte degli alpini), un negozio che vende tutti i prodotti tipici argentini ; yerba di tutte le marche, dulce de leche, mantecol, alfajores, dulce de membrillo, de batata, etc. spero che gli argentini che abitano da queste parti riescano a trovare lì tutte le cose buone dalla nostra Argentina. baci

      Elimina
  11. Yo vivo en Italia (Genova) desde hace muchos años y todavia no encontrè un negozio en Genova o en los alrededores que vendan el mantecol! alguien sabe donde se puede comprar? gracias! (La receta del alfajor la voy a dar a mi hermana ... porque yo en cocina ... es mejor que no estee, hago piedad como cocinera!) chau y gracias

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si tenes un super LIDL, alli lo encontrè...sino en grandes almacenes con productos extranjeros y se llama HALFA y viene de Grecia,el precio es normalisimo...suerte! .......marta

      Elimina
  12. Hola Anonimo, te mando un sito de productos argentinos, es un supermarket abierto hace poco a Milano: www.saboresargentinos.net
    Espero que encuentres lo que buscàs.
    Cordialmente

    RispondiElimina
  13. Hola Beatriz!!
    Che bello, finalmente ho trovato questa meravigliosa ricetta che cercavo da tempo!!
    Adesso me la segno e poi non vedo l'ora di provarla!!
    Graciasssssssss :)

    RispondiElimina

Participate in tanti....